Spogliarsi Del Superfluo Per Vivere Meglio L’Essenziale.

spogliarsi del superfluo per vivere meglio

Questo non vuole essere un articolo dedicato ad un viaggio in particolare.
Questo vuole essere solamente un articolo fatto di parole ragionate con il cuore.
Spogliarsi del superfluo per vivere meglio l’essenziale, soprattutto in viaggio. 

Continua a Leggere

Disdire un viaggio all’ultimo minuto: vi racconto la verità.

Non sarai meno viaggiatore se, per tua scelta, un giorno ti ritroverai a disdire un viaggio all’ultimo minuto.
Io l’ho fatto ed oggi voglio raccontarti perché.

Continua a Leggere

Il Nostro 2016 In Viaggio : 12 Mesi di Magia.

Il 2016 si sta concludendo e come per lo scorso anno, abbiamo deciso di tirare le somme e ripercorrere insieme a te questi 12 mesi di vita e di viaggi.

Continua a Leggere

Viaggiare : Quali Sono I Disagi Maggiori.

Ogni persona si troverà prima o poi a scontrarsi con degli aspetti negativi durante il viaggio, che la faranno tornare a casa con una chiara lista in mente delle piccole cose che sopporta a fatica, solo per amore del viaggiare. Ecco i nostri.

Continua a Leggere

Di Nuovo In Viaggio, Finalmente.

Sono passati mesi dall’ultima volta che abbiamo riempito le nostre valigie.
Tre mesi.
Potrà sembrare poco ma a noi è sembrata un’eternità.

Continua a Leggere

Perché #UnBlogPerDue ?

Qualche settimana fa abbiamo letto l’iniziativa di Chiara e Marco de I viaggiascrittori , volta a dare risalto ai blog che vengono gestiti da più di una persona.
L’obiettivo principale è quello di raccontare come la pluralità incida sul viaggio e sul lavoro che qui viene svolto.

Continua a Leggere

I posti che…

Pochi giorni fa siamo stati nominati da Agnese del blog I’ll be right back  – che ringraziamo – per partecipare ad un tag molto divertente; un tag ideato per parlare dei posti che ci hanno colpito di più, deluso,emozionato, divertito; un tag per farci conoscere.

Continua a Leggere

Aprile : di viaggi, sogni e improvvise domande.

Ed anche Aprile è arrivato. 

E’ un mese particolare questo, che tocca profondamente le corde malinconiche della mia anima, ma assolutamente non in senso negativo; immagino giornate più lunghe, odore di erba tagliata, tramonti che tolgono il fiato, sole che riscalda, rondini che volano basse nel cielo.

Continua a Leggere